Moti d'imitazione - Ugo Fracassa - Morellini - Libro Morellini Editore

Moti d'imitazione

Moti d'imitazione
titolo Moti d'imitazione
sottotitolo Teorie della mimesi e letteratura
autore
collana Tracciati
editore Morellini
formato Libro
pagine 200
pubblicazione 01/2020
ISBN 9788862987295
 

Abstract

La mimesi, originariamente al centro della Poetica di Aristotele, ha dispiegato nel corso dei secoli un ampio spettro di accezioni, talvolta contrastanti, da rappresentazione di azioni e vicende umane, a imitatio di modelli classici, per legarsi infine all’idea di realismo proposta, alla metà del secolo scorso, da Eric Auerbach. Ma è in epoca postmoderna che, declinata in termini di emulazione, di mimicry o di performance, la nozione è inopi...
18,50
 
Spedito in 7 giorni

La mimesi, originariamente al centro della Poetica di Aristotele, ha dispiegato nel corso dei secoli un ampio spettro di accezioni, talvolta contrastanti, da rappresentazione di azioni e vicende umane, a imitatio di modelli classici, per legarsi infine all’idea di realismo proposta, alla metà del secolo scorso, da Eric Auerbach. Ma è in epoca postmoderna che, declinata in termini di emulazione, di mimicry o di performance, la nozione è inopinatamente riemersa nella teoria dell’influenza poetica, negli studi postcoloniali e di genere. In virtù delle tesi formulate all’inizio degli anni Sessanta da René Girard circa il “desiderio mimetico” o “triangolare”, infatti, essa ha finito per guadagnare il centro del dibattito in ambito di antropologia, non soltanto letteraria.

 

Biografia dell'autore

Ugo Fracassa

Ugo Fracassa insegna Teoria e Critica della letteratura a Roma Tre. Ha esordito nel 2002 col saggio Sconfinamenti d’autore (Giardini, Pisa), dedicato ai racconti che alcuni dei nostri maggiori narratori novecenteschi hanno destinato a un pubblico infantile. Ha curato nel 2007 Mezzo secolo di Bufera, volume dedicato al ritrovamento di una versione intermedia della terza raccolta poetica montaliana, mentre è del 2016 la monografia per Emilio Villa / 5 referti tardivi (Roma, Lithos). Si è occupato di letteratura postcoloniale (Patria e lettere, Perrone, Roma 2012) e migrante, realizzando nel 2014 il sito princesa20.it. Membro, a Roma Tre, del gruppo di ricerca interdipartimentale New Humanities, si interessa all’intersezione tra teoria letteraria e neuroscienze. Dirige dal 2018 la scuola estiva “In Teoria. Percorsi transdisciplinari”. Agli studi visuali e tematologici è dedicato l’ultimo articolo pubblicato in rivista: Che genere di topos? Intorno a certi amori recenti di Marte e Venere (in «Studi culturali», n. 3, 2018).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.