Lisahohé - Théo Ananissoh - Morellini - Libro Morellini Editore

Lisahohé

Lisahohé
titolo Lisahohé
autore
collana Griot
editore Morellini
formato Libro
pagine 128
pubblicazione 01/2006
ISBN 9788889550106
 

Abstract

Lisahohé, piccola cittadina di uno Stato africano, si trova nel cuore della savana, lontana dalla capitale
12,00
 
Spedito in 2 giorni
Lisahohé, piccola cittadina di uno Stato africano, si trova nel cuore della savana, lontana dalla capitale. Con i leoni e le pianure attraversate dagli elefanti, la regione attrae ed avvince due turiste tedesche. Un potente ex-ministro, Flix Bagamo, è stato ucciso. Forse un po' troppo in fretta, si è trovato ed arrestato un colpevole. A., che ritorna a Lisahohé dopo quindici anni d'assenza, vorrebbe ripercorrere le strade del passato, ma si trova involontariamente avviluppato nella logica di un'indagine. L'omicidio è stato commesso a scopo di rapina? Gli amici d'infanzia sono diventati i politici criminali d'oggi? Si tratta di un delitto politico? E poi, è davvero un delitto? Il narratore è davvero innocente?
 

Biografia dell'autore

Théo Ananissoh

Théo Ananissoh (1962) è uno scrittore della Repubblica Togolese, attualmente residente in Germania. Dopo essersi laureato alla Sorbona, ha insegnato in Francia e Germania. In Italia ha puublicato Lisahoè (2005), il suo esordio letterario, un noir avvincente ambientato nello sfondo fatto di paesaggi mozzafiato e loschi intrighi della sua Africa.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.