Islanda seconda edizione - Nicolò Cesa - Morellini - Libro Morellini Editore

Islanda seconda edizione

Islanda 
seconda edizione
titolo Islanda seconda edizione
sottotitolo Collana Insider
Autore
Editore Morellini
Formato Libro
Pagine 336
Pubblicazione 01/2020
ISBN 9788862987271
 

Abstract

“Una guida veramente eccezionale”, “Un must have”, “Molto ben scritta e insider” – dai commenti online. La nuova edizione della guida best seller 2017-2019, tra le più vendute anche in libreria scritta da un autore certificato “specialista dell’Islanda” da Inspired by Iceland, il portale ufficiale del turismo in Islanda.
24,90
 
Spedito in 4 giorni feriali

Disponibile anche nel formato

Terra del fuoco e del ghiaccio, terra terapeutica ed estrema; aurora boreale, geyser e vulcani, paesaggi lunari e cascate; distese brulle, grotte di ghiaccio e sole di mezzanotte; mondi sotterranei, balene e pozze geotermali in cui immergersi osservando l’Atlantico. Grazie alle sue bellezze geologiche e naturali l’Islanda occupa nel nostro immaginario una posizione privilegiata. Sono in molti a parlare di questa isola di appena 320.000 abitanti il cui territorio è grande quanto il Nord Italia, ed evidentemente a sognarla e a pianificarne la visita: per la prima volta nella storia d’Islanda, infatti, l’industria del turismo ha superato quella della pesca. Nel 2010 i visitatori sono stati circa 490.000; nel 2012, poco dopo la grave crisi e la svalutazione della corona, 1,2 milioni, record di sempre, complici l’ottimo lavoro di promozione degli enti, l’investimento in strutture d’accoglienza e l’attivazione di nuove tratte aeree operate da compagnie low-cost. L’islanda, insomma, sta vivendo un più che evidente boom turistico, tanto che le previsioni più pessimistiche parlano di più di 2 milioni di turisti nel corso del 2017. L’Italia è uno dei mercati più importanti per quanto concerne il turismo dell’isola: nel 2015 quasi 30.000 connazionali sono atterrati all’aeroporto internazionale di Keflavik e nel 2016 i dati sono cresciuti di un ulteriore 40%. La guida, indispensabile per orientarsi in un territorio così complesso, è stata pensata sia per quei viaggiatori che dispongono di un budget limitato, sia per le famiglie. Comprende tutte e 7 le regioni e ha una sezione dedicata alle pozze geotermali, alle spa e alle piscine sparse per l’isola; è inoltre l’unica guida ad avere mappato le migliori artist residencies presenti sul territorio islandese, un fenomeno, quello di soggiornare in Islanda per trovare l’ispirazione, produrre arte e promuoverla – che è in rapida crescita e appassiona gli artisti di tutto il mondo.





 

Biografia dell'autore

Nicolò Cesa

Nicolò Cesa, sociologo di formazione e cosmopolita per necessità, ha girato l’Europa come busker e raggiunto Islanda e Fær Øer per la prima volta nel 2011, a bordo di un camper del 1981. Ha ideato e cura la rubrica HoboSapiens, per QCode Magazine. Nel 2015 ha curato la traccia La guerra è solo vittime per l’ONG Emergency, in occasione del centenario dell’inizio della Prima guerra mondiale. Negli anni ha pubblicato reportage per diverse riviste culturali e di viaggi. Trascorre il suo tempo tra l’Italia, la Serbia e tutti quei luoghi a un passo dal Circolo Polare Artico, tra cui l’Islanda, dove lavora come guida turistica. Collabora con l’Ente Nazionale del Turismo della Serbia. Per Morellini ha pubblicato Serbia (2018) e di prossima uscita Il Cilento e Salerno (2020).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.