Colette. Un sogno audace - Nicoletta Sipos - Morellini - Libro Morellini Editore

Colette. Un sogno audace

Colette. Un sogno audace
titolo Colette. Un sogno audace
autore
collana Femminile Singolare
editore Morellini
formato Libro
pagine 202
pubblicazione 05/2021
ISBN 9788862988490
 

Abstract

Scrittrice, attrice di teatro, giornalista, donna emancipata e femme fatale: la francese Colette fu una delle donne più seducenti della prima metà del XX secolo. Una biografia ne racconta il lato più intimo e segreto.
17,90
 
Spedito in 4 giorni feriali

Disponibile anche nel formato

Inseguì tra contraddizioni e ambiguità il sogno più audace per una donna del suo tempo: essere padrona di sé. Il primo marito la chiudeva a chiave per costringerla a scrivere, ma finì apprezzata da Proust, Cocteau, Gide. Diede scandalo danzando nuda al music-hall e per i suoi amori, ma si puliva del fango con un sorriso. Era raffinata, ma bazzicava i bassifondi. Creò cosmetici su consiglio di André Maginot – lo stratega che progettò la linea difensiva francese sfondata dai tedeschi nel 1940 – e dall’impresa fallita imparò a scrivere testi pubblicitari per le sigarette Lucky Strike e le automobili Ford. Voleva far frustare a sangue le femministe e chiuderle in un harem, ma rifiutò di entrare nell’Académie Française perché era preclusa alle scrittrici. Ebbe compagni che potevano essere suoi figli, ma ignorò la sua unica figlia dicendo che generazioni diverse non dovevano vivere insieme. Eppure la figlia, lei pure di nome Colette, si dedicò al culto della madre e volle essere sepolta accanto a lei. Ed è alla figlia che ho affidato il racconto per scavare nei fatti, della biografia della donna.

Guarda il video dell'autrice che racconta la sua Colette.

 

Biografia dell'autore

Nicoletta Sipos

Nicoletta Sipos scrive di libri su “Chi” e sul blog nicolettasipos.it. Italiana di origini ungheresi, considera un punto di forza elaborare i suoi romanzi da storie vere. La sua vita di Colette corrisponde a questo criterio. Si è occupata di violenza domestica (Il buio oltre la porta); di maternità assistita (Perché io no); della Shoah in Ungheria (La promessa del tramonto e La ragazza con il cappotto rosso). Con Lena & il Moro e ha trasformato in noir l’incontro tra una professoressa in pensione e un giovane sbandato alla vigilia di Natale. È sposata con l’uomo più paziente del mondo, ha quattro figli e sei nipoti.

EXTENDED BOOK







Guarda il video dell'autrice che presenta il libro.

Ascolta la playlist dedicata al libro.

Ascolta l'opera "L'Enfant et les Sortileges" di Maurice Ravel, il testo lo ha scritto Colette.

Leggi la scheda del film "Colette" (2018) interpretato da Kira Knightley. Guarda qui il trailer.

Leggi la scheda del film "Chéri" (2009) ispirato all'omonimo romanzo di Colette. Guarda qui il trailer.

Guarda questo video che contiene foto di Colette da giovane e da anziana e un raro video di lei in giardino coi suoi gatti.

Guarda questo video in cui Colette parla della sua casa a Saint Sauveur en Puisaye.

Prenota una visita alla Maison de Colette: la sua casa fedelmente restaurata.

Guarda la foto di Audrey Hepburn con Colette citata nel libro.










Rassegna stampa per Colette. Un sogno audace

Ritratto di Gabrielle Colette a 70 anni dalla scomparsa
"Scandalosa Colette" di Marina Migliavacca
Story Mag
Rassegna stampa web
Colette, sofisticata e ribelle

Eventi collegati a Colette. Un sogno audace

Spazio Labò, il 16.09.2021 alle ore 18.15, Viale Zara 9, Milano
Rocca Tiepolo, il 29.08.2021 alle ore 21.30, Porto San Giorgio
Libreria Area Libri, il 03.07.2021 alle ore 17.30, Piazza Mons. Biella 4, Seregno

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento