L'ultima carta - Maurizio Zottarelli - Morellini - Libro Morellini Editore

L'ultima carta

novità
L'ultima carta
titolo L'ultima carta
Autore
Collana Varianti
Editore Morellini
Formato Libro
Pagine 256
Pubblicazione 10/2022
ISBN 9788862989817
 

Abstract

Il racconto della Milano degli anni Ottanta-Novanta, una stagione di vita italiana conficcata nelle seggiole dei bar della grande metropoli.
16,90
 
Spedito in 7 giorni

Disponibile anche nel formato

«(...) la nostra banda “era il fior fiore del quartiere”. Chissà che diavolo ci era sembrata quella frase. So solo che ci ridemmo sopra tutto il pomeriggio e che io da quel pomeriggio a Niguarda divenni “il Fiore”.»
 
Sergio Corselli è un ventisettenne col pallino del gioco delle carte. Vive a Milano dove è cresciuto tra le vie della periferia, i bar, smargiassate e poker in compagnia. Da quel mondo però è uscito e si porta dietro solo un soprannome, si è laureato, ha avviato una piccola azienda di consulenza editoriale e cerca di farsi strada nella metropoli che conta, nei salotti frequentati dalle teste pensanti dell’editoria.
Scopre anche un inedito di Shakespeare, ma le cose vanno come vanno e allora ecco che ritornano gli amici del passato a provare a dare una mano a un tavolo e in una partita decisiva.
 

Biografia dell'autore

Maurizio Zottarelli

Maurizio Zottarelli è nato a Milano, città dove vive e lavora. Giornalista, nel 2000 ha esordito come autore teatrale. Nel 2008 ha pubblicato il suo primo romanzo, “L’undicesimo dito”, per Bompiani. Nel 2020 ha pubblicato “Confini”, per Morellini (2020), romanzo che ha ottenuto notevoli riconoscimenti di critica arrivando, nel 2021, in semifinale al Torneo letterario di Repubblica e tra i sedici finalisti del Premio Nebbia Gialla.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.