Il tuo browser non supporta JavaScript!

Vinyl

novità
Vinyl
titolo Vinyl
sottotitolo Storie di dischi che cambiano la vita. 22 racconti inediti
autori , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
curatori ,
collana I minolli
editore Morellini
formato Libro
pagine 320
pubblicazione 10/2017
ISBN 9788862985376
Scrivi un commento per questo prodotto
 

Abstract

Quando la musica diventa storia, cambiamento e magia: un’antologia dedicata al mito del disco
14,90
 
Spedito in 7 giorni
Condividi

Ci sono dischi capaci di cambiare la vita, il corso delle cose, il concatenarsi di eventi. Sono dischi speciali, quelli di cui si parla in questa raccolta, scritti da 23 autori che si confrontano con la grandezza del disco, costruendo storie differenti ma sempre emozionanti, sulla potenza del vinile come strumento capace di modificare vite, cambiare cose, salvare esistenze, risolvere situazioni. Questa antologia raccoglie testi diversi ma accomunati da un unico comune denominatore: la magia del disco. 22 storie realmente accadute o totalmente inventate, racconti veri o situazioni soltanto immaginate, narrazioni in cui il disco è protagonista o buon comprimario. Perchè la musica è un linguaggio primigenio, capace di far parlare chiunque il medesimo idioma.

Gli autori: Gianluca Morozzi, Luca Martini, Alessandro Berselli, Claudio Morandini, Francesca Scotti, Roberto Sturm, Heman Zed, Patrick Fogli , Alessandra Sarchi, Monica Pareschi, Alessio Romano, Daniela Bortolotti, Alessio Schreiner, Massimo Cotto, Massimo Padua, Max Collini, Alen Grana, Antonio Bendini, Alberto Andreoli Barbi, Francesca Presti, Alberto Petrelli, Vito Ribaudo e Massimo Laganà



Ascolta la playlist su Spotify!

https://open.spotify.com/user/morellinied/playlist/3vHnyIuLuuenpJji6MeY9V
 

Inserisci i numeri visualizzati per il controllo anti spam

Eventi collegati a Vinyl

Vini/le Soundsfood , il 27.10.2017alle ore 18.30, via San Gervasio 6/e/f (Mercato delle Erbe), 40121 Bologna, Bologna

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.