Lady Constance Lloyd - Laura Guglielmi - Morellini - Libro Morellini Editore

Lady Constance Lloyd

novità
Lady Constance Lloyd
titolo Lady Constance Lloyd
sottotitolo L'importanza di chiamarsi Wilde
Autore
Collana Femminile Singolare
Editore Morellini
Formato Libro
Pagine 256
Pubblicazione 11/2021
ISBN 9788862988629
 

Abstract

Non solo moglie di Oscar Wilde, ma scrittrice, pensatrice e pioniera dei diritti delle donne. Una persona capace di gettare il cuore oltre l'ostacolo, dimenticata dalla Storia dopo lo scandalo che coinvolse il marito. Una figura da riscoprire
17,90
 
Spedito in 4 giorni feriali

Disponibile anche nel formato

Constance Lloyd, una ragazza bella e ambiziosa, di origine irlandese, cresce a Londra ed entra in contatto con gli ambienti più esclusivi della fine dell’Ottocento. L’impero britannico è più potente che mai e la regina Vittoria è salda al potere. Tanti uomini la vorrebbero sposare, ma lei è in cerca di un marito che la lasci libera di realizzare le sue ambizioni. Il dandy più famoso d’Inghilterra, Oscar Wilde, rimane folgorato mentre la sente recitare alcuni versi della Commedia di Dante in italiano. Al centro dell’attenzione mondana e culturale della scena londinese, Constance e Oscar si sposano e hanno due figli, ma lei non rinuncia a nulla, viaggia, scrive racconti per l’infanzia, diventa direttrice di una rivista che promuove un nuovo modo di vestire per le donne. Poi arriva la tragedia: Wilde viene processato per sodomia e condannato per due anni ai lavori forzati. Lei, pur avendo altre relazioni, gli sarà sempre vicino. Innamorata dell’Italia, dopo aver girato raminga per l’Europa si ferma nella riviera ligure e muore a Genova poco prima di compiere quarant’anni. Questo libro è l’autobiografia mancata di una donna speciale, ma sconosciuta ai più.

 

Biografia dell'autore

Laura Guglielmi

Laura Guglielmi è nata a Sanremo ma vive a Genova, dopo aver trascorso alcuni anni a Roma e a Londra. Ha lavorato per le pagine culturali de “Il Secolo XIX” e ha diretto il web magazine www.mentelocale.it. Ha collaborato anche con Radio Rai, “D - la Repubblica delle donne”, e “TuttoLibri - La Stampa”. Si è specializzata sul rapporto tra letteratura e paesaggio e ha curato una mostra fotografica su Italo Calvino, che è approdata anche alla New York University. Nel 2019, per la Newton Compton ha pubblicato Le incredibili curiosità di Genova. Uno sguardo su più di mille anni di storia della Superba. Suoi racconti sono usciti su antologie e riviste. Ora insegna giornalismo web all’Università di Genova. La trovate anche sul suo sito www.lauraguglielmi.it.

EXTENDED BOOK

Ascolta la playlist Spotify dedicata al romanzo.

Leggi le notizie e guarda i video, i film e i documentari riguardo Lady Constance Lloyd e il suo rapporto con Wilde.

Guarda la statua di Constance a Dublino, nuda e incinta davanti a quella di Oscar, vestito e sdraiato comodamente.

Guarda la casa di Constance e Oscar a Chelsea, Londra.

Il pronipote di Constance, figlio di Merlin, a Londra all’inaugurazione della statua dedicata al bisnonno, insieme all’attore Stephen Fry.

La foto di Merlin Holland a Montecarlo e le foto di alcune pagine del libro di suo padre Vyvyan, che raccontano la sua permanenza nel collegio dei Gesuiti. Il libro, intitolato “Figlio di Oscar Wilde”, venne pubblicato nel 1954 e fu molto utile per mettere a tacere le false notizie che circolavano sulla vita dei genitori, un'impresa coraggiosa, se si pensa che l'omosessualità era ancora un crimine in Gran Bretagna.

Merlin Holland, nipote di Constance, ha condotto una ricerca scientifica, insieme allo studioso Ashley H. Robins, per diagnosticare la malattia di cui soffriva la nonna. Lo studio attento dei sintomi ha portato a concludere che Lady Lloyd avesse la sclerosi multipla, smentendo la falsa notizia che Oscar Wilde le avesse trasmesso la sifilide, come qualcuno aveva insinuato. Il dottor Bossi, tra l'altro, aveva elaborato una sua teoria, la “follia pelvica”. Seguendo  teorie così poco scientifiche, operò non solo Constance ma anche diverse altre pazienti con malattie neurologiche. Quindi l'operazione che causò la morte di Lady Lloyd non solo fu inutile, ma anche nociva. Leggi qui in lingua originale gli approfondimenti sul caso medico di Lady Constance. Qui puoi leggerlo in italiano.

Non si è completamente sicuri se Constance sia nata il 2 gennaio del 1858 o 1859. Wikipedia in inglese porta la data del 1858, quella in italiano 1859.

Guarda qui le immagini dei luoghi, dove Constance ha abitato in Liguria (Nervi, Bogliasco e Sori) e la clinica genovese dove è stata operata.






Rassegna stampa per Lady Constance Lloyd

Intervista di Francesca Rossetti all'autrice al link: https://geartiscultura.com/2021/11/29/lady-constance-donna-daltri-tempi-ed-eroina-dei-nostri-giorni/
Il ritratto di Miss Wilde
All'Ora di Amadeus – intervista all'autrice
La donna che amò Oscar Wilde
Lady Constance dall'Inghilterra alla Riviera
TGR Liguria - Lady Constance Lloyd
Rassegna stampa web – "Lady Constance Lloyd"

Eventi collegati a Lady Constance Lloyd

Area Archeologica dei Giardini Luzzati, il 25.11.2021 alle ore 18.00, Genova
Lux Giglio Bagnara , il 24.11.2021 alle ore 18.00, Via XX Settembre 258r, Genova
Spazio Labò , il 20.11.2021 alle ore 18.00, Viale Zara 9, Milano
La Feltrinelli Genova, il 18.11.2021 alle ore 18.00, Via Ceccardi 16, Genova

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento