Il tuo browser non supporta JavaScript!

La traduzione nell'era digitale

La traduzione nell'era digitale
titolo La traduzione nell'era digitale
autori , ,
collana Tracciati
editore Morellini
formato Libro
pagine 256
pubblicazione 05/2019
ISBN 9788862986786
 

Abstract

“L’era digitale è solo il punto di partenza di un’esplorazione affascinante di come la tecnologia ha modellato non solo la pratica ma anche la nostra comprensione della traduzione nel corso dei secoli.” Gabriela Saldanha, University of Birmingham, UK
18,90
 

La traduzione sta vivendo un periodo di grandi rivoluzioni. Gli effetti della tecnologia digitale e di Internet sulla traduzione sono incessanti, diffusi e profondi. Dai servizi di traduzione automatica online all’aumento della traduzione crowdsourced passando per la diffusione di apps di traduzione per smartphone, la rivoluzione che sta attraversando la traduzione è ovunque. Le implicazioni di tale rivoluzione per le lingue, le culture e la società sono radicali e di ampia portata. È urgente e necessario nell’era dell’informazione, ovvero nell’era della traduzione trovare nuovi modi di parlare di traduzione e di pensarla, modi che prendano in considerazione i drastici cambiamenti che hanno toccato il settore digitale.

Michael Cronin prende in esame il ruolo della traduzione rispetto ai dibattiti sulle tecnologie digitali emergenti e analizza le loro conseguenze sociali, culturali e politiche conducendo il lettore attraverso gli esordi del dialogo della traduzione con la tecnologia e le questioni chiave in gioco oggi. 

Dati i suoi legami con numerose aree di studio, La traduzione nell’era digitale è una lettura fondamentale per tutti gli studenti di traduzione.

 

Biografia degli autori

Gaia Ballerini

Gaia Ballerini è laureata in Traduzione specializzata presso il Dipartimento di Interpretazione e Traduzione (Università di Bologna). Ha inoltre conseguito un dottorato di ricerca in Traduzione, Interpretazione e Interculturalità (DIT). Attualmente è docente a contratto e traduttrice freelance.

Michael Cronin

Michael Cronin è professore di Translation Studies alla Dublin City University. È autore di Translation Goes to the Movies (2008), Translation and Identity (2006) e Translation and Globalization (2003), tutti pubblicati da Routledge. 


Chiara Denti

Chiara Denti è dottoressa di ricerca in Traduzione, Interpretazione e Interculturalità (Università di Bologna) e in Etudes Italiennes (Université Paris Nanterre). Attualmente è lettrice di lingua italiana all’Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne. Si occupa di letterature postcoloniali francofone e italofone, letterature migranti, teoria e pratica della traduzione. Tra le ultime pubblicazioni: «L’hétérolinguisme ou penser autrement la traduction», Meta 63 (3), dicembre 2017; «S’autotraduire entre langues et images: le cas d’Amara Lakhous», Écritures, n. 10, 2018.

Inserisci i numeri visualizzati per il controllo anti spam

Eventi collegati a La traduzione nell'era digitale

Università Degli Studi Di Modena e Reggio Emilia , il 09.05.2019 alle ore 10.00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.