Delitti di lago - Cristina Bellon, Angela Borghi, Mercedes Bresso - Morellini - Libro Morellini Editore

Delitti di lago

Delitti di lago
titolo Delitti di lago
sottotitolo Antologia di racconti gialli a cura di Ambretta Sampietro
Autori , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Curatore
Argomento Gialli
Collana Delitti di lago
Editore Morellini
Formato Libro
Pagine 336
Pubblicazione 03/2015
ISBN 9788862983709
 

Abstract

Dagli autori di Giallostresa, 20 racconti gialli ambientati sui laghi Maggiore, d’Orta, di Mergozzo, di Varese e di Lugano
14,90
 

Il lago è sinonimo di fascino e mistero, cangiante e mai uguale a se stesso, e nei venti racconti che compongono l’antologia Delitti di lago si trasforma in un originale “luogo del delitto”. Le acque trasparenti riflettono i colori del cielo, delle montagne e della vegetazione che li circonda. La tranquillità e la pace vengono sconvolte da intrighi, atroci delitti, misteri e segreti inconfessabili. 

Gli assassini sono quasi sempre persone insospettabili, spesso gente di lago come le loro vittime. Il giallo è un punto di vista insolito per conoscere luoghi ameni e bellissimi frequentati ogni anno da moltissimi turisti. 

L’antologia nasce dalla collaborazione con Giallostresa, il prestigioso concorso che ha selezionato, tra i più validi partecipanti di questi anni, i racconti inediti pubblicati in questa antologia.

I diritti d'autore dalle vendite di questo libro saranno interamente devoluti al FAI (Fondo Ambiente Italiano).


Gli autori di Delitti di Lago: Cristina Bellon, Angela Borghi, Mercedes Bresso, Rossana Girotto, Daniele Grillo, Alessandra Guzzonato, Riccardo Landini, Giorgio Maimone, Antonella Mecenero, Sabrina Minetti, Emile Munch, Emiliano Pedroni, Maurizio Pellizzon, Alberto Pizzi, Liana Righi, Renato Rizzi, Sergio Roic, Federico Spinozzi, Gianluca Veltri, Laura Veroni.

 

Biografia degli autori

Cristina Bellon

Cristina Bellon nata a Somma Lombardo vive a Varese. È opinionista e critico letterario per il settimanale ArcipelagoMilano, dove è responsabile della Rubrica Libri. Si occupa di divulgazione scientifica nella sua collaborazione con Panorama, Donna Moderna, Le Scienze e Scienza in Rete. Collabora con il CIFS (Consorzio Interuniversitario Fisica Spaziale) di Torino per la pianificazione comunicativa del progetto di divulgazione della fisica. Coordina contenuti scientifici ed educativi di festival e mostre. Per Mondadori, ha pubblicato il saggio Il futuro spiegato ai ragazzi (2012), tradotto anche in spagnolo El futuro explicado a los niños (Siruela, Madrid, 2013), e per Gruppo B Editore, il romanzo L’ora Breve (2014). E’ stata finalista di Giallostresa 2014. Il suo racconto Il giorno del persico è contenuto nell’antologia Delitti di Lago (Morellini Editore 2015).

Angela Borghi

Angela Borghi. Medico Internista, ha lavorato in ospedale per trent’anni, ora si dedica alle vere passioni: leggere, correre, restaurare vecchi mobili e scrivere di delitti. Li ritroviamo nei suoi racconti pubblicati nelle antologie Delitti di Lago, Nuovi Delitti di Lago, Delitti di Lago vol. 3 e Delitti di Lago 4 editi da Morellini e nei 5 romanzi pubblicati: “Delitto al Sacro Monte” e “I misteri del convento di Casbeno” (ediz. Pietro Macchione) “Che domenica bestiale” e “La ragazza con il vestito azzurro” (Robin ediz.) ”Il destino del gatto” (0111 ediz). Vive a Buguggiate dove è Assessore alla Cultura. Aveva giocato a pallacanestro in serie A.


Mercedes Bresso

Mercedes Bresso, torinese, ha insegnato Economia e Economia dell’Ambiente al Politecnico di Torino e in diverse Università. Tra i suoi libri scientifici, ricordiamo Pensiero economico e ambiente (Loescher, 1982) e Economia ecologica (Jacabook, 1997). È stata presidente della Regione Piemonte e della Provincia di Torino, oltre che parlamentare europea e Presidente del Comitato delle Regioni dell’UE. È autrice di numerosi testi scientifici, in larga parte su tematiche economico-ambientali tra cui “Pensiero economico e Ambiente” (Loescher), Economia Ecologica (Jack Book) “per un’Economia Ecologica” (NIS).  Ha scritto romanzi tra cui: Il profilo del tartufo (Rizzoli, 2009) e Il lato in ombra del Lago (Pintore, 2011). Suoi racconti sono contenuti nelle antologie Delitti di Lago, Nuovi Delitti di Lago, Delitti di Lago vol. 3 e Delitti di Lago 4 edite da Morellini Editore. Insieme alla sorella Paola ha pubblicato il romanzo di fantascienza ecologica Missione Last Flower (Pintore, 2012) e Anno Luce Zero edito da Morellini Editore nel 2019.  Con il marito Claude Raffestin, ha scritto recentemente “I duecentocinquantamila stadi di Eratostene al tempo del Virus”(Mimesis).

 


Rossana Girotto

Rossana Girotto vive a Sesto Calende e collabora con il marito nel negozio di minerali creando magnifici gioielli in pietre dure. Scrive favole e racconti, recita in una compagnia teatrale e conduce un programma dedicato ai libri a NeverWas Radio. Nel 2014 ha vinto GialloStresa. I suoi racconti sono stati pubblicati in diverse antologie tra cui "Delitti d'acqua dolce" (Lampi di Stampa), "Giallolago" (Eclissi), Delitti di Lago (Morellini) .


Daniele Grillo

Daniele Grillo, genovese, è laureato in Giornalismo, editoria e comunicazione multimediale, dal 2006 collabora con  “Il Secolo XIX” , attualmente alla redazione di Chiavari. E’ autore dei romanzi “L’isola delle chiatte”, “Il dolore del fango” e "L'inedito di De Andrè" (Fratelli Frilli) insieme alla moglie Valeria Valentini. Il suo racconto “Il cielo capovolto” contenuto nell'antologia Delitti di Lago (Morellini) è diventato il cuore di un progetto per l’ambientazione di un cortometraggio sul lago di Mergozzo.


Alessandra Guzzonato

Alessandra Guzzonato è nata a Monza ed è cresciuta a Sesto San Giovanni. Dopo aver conseguito la Laurea in Relazioni Pubbliche e Pubblicità presso l’Università IULM di Milano, si è trasferita a Londra dove ha cominciato a lavorare come pittrice. Nel 2009 ha conseguito un Diploma in Illustrazione di libri per bambini presso il London Art College. Nel 2012 si è trasferita in Svizzera. Vive a Banco di Bedigliora, nel luganese, con la famiglia e continua la sua attività artistica. Nei fine settimana è spesso a Stresa. Alcuni suoi lavori sono visibili sul sito www.animalartfactory.jimdo.com. Un suo racconto è contenuto nell'antologia "Delitti di Lago" (Morellini Editore).


Riccardo Landini

Vincitore di Giallostresa 2013. Avvocato, vive a Reggio Emilia. È appassionato di cinema italiano degli Anni ’60-’70. Insegna storia del cinema e organizza rassegne cinematografiche. “E verrà la morte seconda” (SBC Edizioni) è il suo primo romanzo. Vincitore di alcuni premi letterari, nel 2000 ha  scritto e diretto il film “Buiomorte”, horror argentiano molto splatter. Ha pubblicato alcuni racconti in antologie edite da Aliberti, Prospettiva, Giulio Perrone e Sarapar. Suoi racconti sono contenuti nelle antologie “Delitti d’acqua dolce” (Lampi di stampa) e Giallolago (Eclissi).


Giorgio Maimone

Giorgio Maimone, milanese, è stato caporedattore del «Sole 24 Ore» per oltre 30 anni. Ha lavorato in teatro, ha diretto la prima radio libera della sinistra milanese, Radio Canale 96 e, in seguito, Radio Regione. Ha fondato e dirige il portale della canzone d’autore La Brigata Lolli (www.bielle.org), ha lavorato sulle reti Mediaset come ideatore e autore di programmi. Ha un remoto passato come attore, autore e animatore teatrale. Nel luglio 2013 ha pubblicato, scritto a quattro mani con Erica Arosio, “Vertigine” (Baldini & Castoldi) sulle avventure del detective Marlon e dell’avvocato Greta Morandi che proseguiranno in “Non mi dire chi sei” (Tea Editore – 2016), “Cinemascope” (Tea Editore – 2017) e “Juke Box” (Tea Editore – 2018). Nel novembre 2014 è uscito “L’Amour Gourmet” (Mondadori Electa), un girotondo sentimentale nell’Alta Ristorazione degli anni ’80 a Milano, scritto sempre con Erica Arosio.  Nel marzo 2015 è uscito sempre per Mondadori Electa “Un due tre stella – Vita di Ezio e Renata Santin. Raccontata a Erica Arosio e Giorgio Maimone” e a fine 2018 “A rincorrere il vento – Il lato B del ‘68” (Morellini). Nel 2019 con Luca Pollini ha scritto “Oggetti smarriti” – Piccolo catalogo delle cose perdute. Suoi racconti sono stati pubblicati nelle antologie “Giallo lago” (Eclissi editore - 2013), “Delitti di lago” (Morellini editore), “Delitti di lago 2, 3 e 4”, “Ritratto dell’investigatore da piccolo” (Tea – 2017), “Delitti alla milanese” (RaccontaMi – 2018), “Lettere alla madre” (Morellini - 2018), “Lettere al padre” (Morellini – 2019) e “Ladri a Milano” (Covo della Ladra 2018). Ha inoltre il cassetto ingombro di opere inedite, tra cui il suo primo libro come autore unico: “Finale di partita” o, ancora con Erica Arosio, “La banda del lunedì”, quinto episodio della saga di Marlon e Greta e “Macerie”, la prima avventura di Greta e Marlon. Nel 2020 usciranno “Albarola” per Frilli e “Marlon e il calendario dell’avvento” nel libro “I tre Natali” (Todaro), condiviso con Luigi Vergallo e Oscar Logoteta.

Antonella Mecenero

Antonella Mecenero nata a Busto Arsizio, vive a Briga Novarese. Laureata in Conservazione dei Beni Culturali, insegna lettere e ha frequentato la scuola Holden di Torino. Collabora con l’Ecomuseo del Lago d’Orta e del Mottarone e con le riviste on-line www.kultural.eu e www.sherlockmagazine.it. È la vincitrice di “Giallo Mensa-Mondadori” 2012, è stata finalista al premio Tedeschi 2013 e alle edizioni di “Giallostresa” 2013 e 2014. Nel 2015 ha vinto il premio speciale Lucca Comics&Games all’interno del Trofeo RiLL e si è classificata seconda al premio "Gialli sui Laghi". Ha pubblicato i romanzi La roccia nel cuore (Interlinea) e Sherlock Holmes e il mistero dell’uomo meccanico (Delos). Sempre per Delos sta pubblicando una serie di racconti in e-book dedicati a Sherlock Holmes all’interno della collana Sherlockiana. Suoi racconti sono contenuti nelle antologie "Delitti d'acqua dolce" (Lampi di Stampa), "Giallolago" (Eclissi) e "Delitti di Lago" (Morellini Editore).


Sabrina Minetti


Emile Munch

La sua biografia è assai scarna. Per certo si sa che è parigino, cinquantenne e figlio di immigrati cecoslovacchi. Il suo editore, unico autorizzato a fornire cenni biografici, si è sempre premurato di smentire le notizie più disparate che sono circolate sulla sua figura ammantata di leggenda: si dice che si tratti di un famoso autore francese che scrive sotto pseudonimo o che, viceversa, Munch firmi sotto pseudonimo molti romanzi di successo; che Munch sia il diretto discendente del pittore ottocentesco autore dell’Urlo; che abbia fatto parte dei servizi segreti dei paesi dell’Est. Fatto sta che, ancor oggi, non esiste una foto in cui lo scrittore parigino sia ritratto in primo piano. I pochi cenni biografici sono velati da luci e ombre di una vita avventurosa, simile a quella dei personaggi da lui creati.


Emiliano Pedroni

Vive a Inarzo. Lavora come magazziniere presso la Gemini Technologies S.p.a a Bodio Lomnago. Ha pubblicato i romanzi "La Recluta del Male" e “Le oscure presenze” con l'Editore XY.IT di Arona. Studia  grafologia presso Arigraf a Milano. Suoi racconti sono contenuti nelle antologie “Delitti d’acqua dolce” (Lampi di stampa) e Giallolago (Eclissi). 


Maurizio Pellizzon

Veneto di origine, è cresciuto a Milano e vive nell’hinterland milanese. Laureato in Ingegneria Chimica presso il Politecnico di Milano, ha lavorato per società chimiche multinazionali ed importanti società a livello nazionale. È stato direttore di uno stabilimento chimico a Villadossola, è presidente per la sezione Chimica all’Unione Industriale del VCO e attualmente si occupa delle tematiche Sicurezza-Ambiente, di oltre 60 stabilimenti distribuiti in 33 paesi, di un noto gruppo chimico italiano. Si dedica alla scrittura come appassionante attività alternativa al contesto tecnico. È autore del romanzo breve “Meglio non parlarne”, che fa parte della raccolta “Tre Gialli in villa” (Edizioni La Pagina), giallo ambientato nella storia industriale di Villadossola. Suoi racconti sono contenuti nelle antologie “Delitti d’acqua dolce” (Lampi di stampa) e Giallolago (Eclissi).


Alberto Pizzi

Alberto Pizzi è nato nel 1954 a Casale Corte Cerro, dove risiede. E’ libero professionista nel settore finanziario con la passione per la corsa. Ha pubblicato per Edizioni Buk nel 2011 “Quell’Hotel sull’oceano” e nel 2012 “Il segreto di Mila”. Nel 2016 è uscito "Il compito" (Edizioni Gilgamesh). Suoi racconti sono contenuti nelle antologie "Giallolago" (Eclissi), Delitti di Lago, Nuovi Delitti di Lago, Delitti di Lago vol. 3 e Delitti di Lago 4 (Morellini). Nel 2021 è uscito il romanzo I disegni perduti di Leonardo per Vallecchi.


Liana Righi

Liana Righi vive a Domodossola, tra le varie attività è impegnata nel sociale. Condivide col marito Federico la passione per la scrittura. Organizza eventi letterari ed è stata curatrice dell’antologia benefica di racconti gialli Nudi e crudi. Racconti à la carte (Eclissi Editrice). Ha progettato e realizzato, per il Comune di Verbania, con la scrittrice Mariangela Camocardi il premio letterario “Verbania for Women” 2015 e 2016. Suoi i racconti sul “Marescià di Stresa”.


Renato Rizzi

Vive tra Milano e Brovello Carpugnino. È laureato in Medicina e Chirurgia, con dottorato di ricerca in Tossicologia e Farmacologia, specializzazione in Farmacologia Clinica, Specializzazione in Oncologia e seconda laurea in Psicologia. Ha insegnato nelle Università di Milano, Pavia e Urbino. Ho fatto il ricercatore universitario fino al 1992 e poi libera professione in Clinica. Ha pubblicato più di un centinaio di lavori scientifici, una quindicina di testi universitari e divulgativi in ambito medico e ultimamente psicologico sulle emozioni (Itinerari del rancore per Bollati Boringhieri, 2008, Itinerari del perdono, Unicopli, 2010). Il suo primo romanzo è "Berto il cialtrone" (Edizioni Ets).

Sergej Roic

Sergej Roic è uno scrittore svizzero di origini croate/jugoslave. È giornalista culturale presso il "Corriere del Ticino" di Lugano e traduttore. I suoi libri, le due raccolte di racconti "Innumerevoli uomini" e "Il tempo grande" e i romanzi "Achille nella terra di nessuno", "Omaggio a Paul Klee" e "Vorrei che tu fossi qui - Wish you were here" sono stati pubblicati in Svizzera e Italia. Ha pure curato tre libri-intervista con Aleksandr Zinov'ev, Predrag Matvejevic e Piero Bassetti. Il romanzo "Solaris - parte seconda" è pubblicato da Mimesis. È copresidente del PEN club della Svizzera italiana e retoromancia ed è un grande appassionato di tennistavolo. Suoi racconti sono contenuti nelle antologie Delitti di Lago, Nuovi Delitti di Lago e Delitti di Lago 4 (Morellini).

 


Federico Spinozzi

Federico Spinozzi vive a Domodossola, ha esordito in radio e televisioni locali soprattutto con programmi sportivi. La sua vera passione è sempre stata la scrittura, nel 2011 ha pubblicato il romanzo fantasy Rual (Maremmi Editore). Ha inoltre scritto racconti nei volumi Storie vere dell’Ossola che non c’è, Dal bianco al nero, Una fiaba perla vita e il suo racconto fantasy Il Guerriero lucente è stato premiato al VII premio Courmayeur Fancon ’94. Ha partecipato come autore all’antologia Delitti d’acqua dolce, Giallolago e Storie di lago. Ha collaborato per la realizzazione dell’antologia benefica Nudi e crudi. Racconti à la carte (Eclissi Editrice). Nel 2016 scrive, con Mariangela Camocardi, la commedia musicale “Emma Morano: Correva l’anno... viaggio storico-musicale attraverso tre secoli” rappresentata nei teatri Il Maggiore e La Fabbrica.

 


Gianluca Veltri

Gianluca Veltri è nato a Milano dove tuttora vive. E’ titolare di Anadema Haircut, prestigioso indirizzo  dedicato al binomio arte e capelli. Da oltre quindici anni organizza eventi culturali  nel capoluogo meneghino. Ha pubblicato una raccolta di racconti, Amore e altri scarabocchi (Kipple 2007), i romanzi L’odore dell’asfalto (Nobeer, 2011),  "La dimora del Santo" (Happy Hour, 2013 e allegato nel gennaio 2014 al quotidiano "Il Sole 24"),  "Mi ricordo il tuo profumo" (Piemme Mondadori e-book, 2014), e la riedizione de "L’odore dell’asfalto" (Piemme Mondadori e-book, 2014). Ha partecipato con diversi racconti a numerose antologie, suoi racconti sono contenuti nelle antologie “Delitti d’acqua dolce” (Lampi di stampa) e "Delitti di Lago" (Morellini Editore). Collabora con alcune riviste di Style e Fashion a distribuzione internazionale. Suoi racconti sono contenuti nelle antologie “Delitti d’acqua dolce” (Lampi di stampa) e "Delitti di Lago" (Morellini Editore)


Laura Veroni

 

Laura Veroni è nata e vive a Varese.   Insegnante di Lettere, ha frequentato il Liceo Classico Cairoli e si è laureata in Pedagogia all'Università Cattolica di Milano. Nel 2013 ha vinto il premio migliore scrittura femminile al premio letterario GialloStresa  e il concorso Cartoline di Natale indetto da Meme Publisher. Ha pubblicato i romanzi "I Delitti di Varese", “Varese non avere paura”, “Concerto di morte”, “Il fantasma di Giada” (Fratelli Frilli Editori), "Il ruolo" (Autodafé Edizioni), "Thanatos", (ilmiolibro.it) e "I ricordi di Lalla" e "Volevo solo essere felice" (www.lulu.com). Suoi racconti sono stati pubblicati su siti web o contenuti in diverse antologie tra cui Delitti di Lago, Delitti di Lago vol. 3 e Delitti di lago 4 (Morellini Editore) e Giallolago (Eclissi).

L'autrice ha anche un sito didattico, un blog personale e ha parlato in tv della sua "libroterapia".
Ecco il suo cv completo.

Rassegna stampa per Delitti di lago

Libero - Delitti di lago
Corriere di Novara - Delitti di lago
Extra - Delitti di lago

Eventi collegati a Delitti di lago

Palazzo dei Congressi, il 30.09.2021 alle ore 18.30, Piazza indipendenza 4, Lugano
Morellini Editore, il 12.06.2018 alle ore 18.30, Via Farini 70, Milano
SIAM | Società d'Incoraggiamento Arti e Mestieri, il 19.11.2016 alle ore 14.00, Via Santa Marta, 18, Milano

Correlati

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento