Il tuo browser non supporta JavaScript!

Serata di teatro e parole: L'estate di Peter a Bescia

Dove

Corso Martiri della Libertà 39 Brescia

Quando

giovedì 25 maggio 2017
dalle 18.00 alle 20.00
Ambientato in un’isola immaginaria, il romanzo racconta con delicatezza emozioni e vicende del protagonista, un bambino di 9 anni, alle prese con il divorzio dei genitori, e l'importanza di avere un vero amico accanto, per sorridere delle difficoltà.
L'Assessore alla Scuola, Pari opportunità, Tempo e Orari della città Roberta Morelli del Comune di Brescia, presenta il libro di Ilaria Marchetti e Costanza Duina, "L'estate di Peter. Storia di un ragazzino e del suo coraggio" il 25 maggio ore 18 alla Libreria Ferrata della città.
Con il gruppo teatrale "I vocifera".
L'estate di Peter
Storia di un ragazzino e del suo coraggio
Costanza Duina, Ilaria Marchetti
Ambientato in un’isola immaginaria, dove la natura è rigogliosa e spietata e gli animali possono parlare, il romanzo L’estate di Peter racconta con delicatezza e autenticità tutte le emozioni e le difficoltà del protagonista, un bambino di 9 anni, alle prese con la separazione dei suoi genitori. Per fortuna accanto a lui c’è Amì, l’amico delfino protagonista del precedente romanzo Il mare di Amì, che con pazienza e tenacia saprà raccogliere le sue confidenze e sostenerlo in questo momento difficilissimo.  Come accade nella realtà di tantissime separazioni, assistere alla guerra che i genitori si fanno ha su Peter l’effetto di un terremoto, che travolge i suoi pensieri e influenza i suoi comportamenti e la sua capacità di immaginare il futuro. Capitolo dopo capitolo, però, anche con l’aiuto di altri amici animali, Peter (e i suoi genitori) riusciranno a ritrovare serenità ed equilibrio nella nuova geografia famigliare. Scritto da due esperte nel campo della mediazione famigliare, L’estate di Peter sfrutta il potere pedagogico della fiaba per aiutare i piccoli lettori che condividono l’esperienza del protagonista a riconoscersi nelle domande e nelle paure e a trovare le parole utili per comprendere uno strappo più grande di loro e ricollocarsi serenamente nel nuovo scenario degli affetti.  Infine, in appendice, una guida alla lettura offre a genitori ed educatori gli strumenti utili per poter utilizzare questo romanzo come vero e proprio strumento pedagogico, una risorsa preziosa per aiutare i nostri figli a superare nel miglior modo possibile questo profondo cambiamento.


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*
Captcha errato

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.