Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ricordando il '68

Dove

piazza Vecchia Filanda, 18 Cernusco sul Naviglio

Quando

sabato 10 novembre 2018
dalle 10.00 alle 13.00
A partire dal romanzo "A rincorrere il vento" Erica Arosio e Giorgio Maimone parlano con Lello Gurrado del '68, anno di grandi cambiamenti per l'Italia e per i giovani Anna e Marco.

Il fumo dei lacrimogeni, il finale di Zabriskie Point, le note di Balla Linda, il concerto dei Rolling Stones, l’occupazione del liceo, il primo campeggio libero, i baci rubati e il miraggio della rivoluzione sessuale, sognando Cuba e la California: dalla scatola dei ricordi di Marco e Anna, che avevano quattordici anni nel 1968, affiorano le tessere che vanno a comporre il puzzle di una generazione. L’anno che cambiò il mondo visto attraverso gli occhi di due ex ragazzi che si ritrovano cinquant’anni dopo. E che si scoprono non tanto diversi da com’erano allora. Un romanzo di formazione fatto a mosaico, a macchie su una tela da interpretare. O da lasciare decantare. Per mezzo secolo ancora.
A rincorrere il vento
'68: il B-Side
Erica Arosio, Giorgio Maimone
Dal fortunato binomio Arosio-Maimone l’altra faccia del ‘68: la rivoluzione del costume attraverso la musica, il look, i comportamenti quotidiani visti da due quattordicenni di allora


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*
Captcha errato

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.