Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lo spirito del viaggio: consigli per un'estate sicura

Dove

Quando

lunedì 13 luglio 2020
dalle 18.00 alle 19.30
Nell’anno più terribile per il turismo italiano ed internazionale, due editori italiani di guide turistiche – Touring Club Italiano e Morellini Editore – si fanno portatori di una riflessione sull’irresistibile attrazione del viaggio e sulla capacità degli autori italiani di raccontarlo e di divulgare fascinazioni e informazioni pratiche ai propri connazionali attraverso format originali, pensati per un pubblico italiano e non per una generica audience globalizzata.
Con il coordinamento della giornalista ed esperta di turismo Paola Babich, partecipano all’incontro: gli autori di guide Michele Bernelli, Dolores Carnemolla, Marco Lissoni ed Elisa B. Pasino; Sara Digiesi, Chief Marketing Officer BWH Hotel Group Italia e Carla Pinna, biblioterapista. Con il contributo della Libreria Viaggeria di Trento. 
Con la diretta Facebook a cura dei due editori milanesi, “Lo spirito del viaggio. Consigli per un’estate sicura per i viaggiatori italiani” (sulla pagina @touringclubitaliano e condivisa da @morellinieditore, @viaggeria.it e 
Best Western Italia) di lunedì 13 luglio alle ore 18, si vuole offrire al pubblico di viaggiatori e lettori gli strumenti per vivere un’estate serena, anche al di fuori dei consueti circuiti turistici, attraverso un know how originale e di qualità.
L’appuntamento è un’occasione per conoscere più da vicino le destinazioni turistiche scelte dagli italiani, ascoltare dalla viva voce degli autori come si trasmette ai propri lettori una chiave di lettura del paese e dei nostri territori in sintonia con lo spirito italiano, offrire consigli per le vacanze nella nostra penisola, comprendere come sono cambiate le abitudini di viaggio nell’era post Covid e quali sono le esigenze espresse dai clienti delle catene alberghiere.
Non poteva mancare “la voce del libraio”, di colui che tra gli scaffali indirizza i viaggiatori verso il prodotto editoriale migliore con cui trascorrere le proprie vacanze, e che ne conosce gusti e preferenze. E se di libri si parla, si scoprirà infine come il viaggio e la letteratura possano essere una valida terapia per affrontare paure e ansie e vivere più sereni.


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*
Captcha errato

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.