Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lo sguardo femminile inespressivo: "Ellissi dello sguardo"

Dove

Piazza Dante 32 Catania

Quando

sabato 15 dicembre 2018
dalle 16.30 alle 18.30
Presentazione del volume di Beatrice Seligardi "Ellissi dello sguardo. Pathosformeln dell’inespressività femminile dalla cultura visuale alla letteratura" della collana 'Tracciati' a cura di Giuliana Benvenuti, Beatrice Meneghelli e Lucia Quaquarelli.

Il volume propone una riflessione sul concetto warburghiano di Pathosformel, coniato nell’alveo della storia dell’arte, suggerendone un ampliamento e un uso interpretativo anche per i testi letterari. Attraverso testualità e media differenti, viene rintracciata una formula di pathos che sembra caratterizzare, in modo trasversale, la modernità: lo sguardo femminile inespressivo. Quello che emerge è un percorso fatto di frammenti, incontri, interludi che costruiscono ponti intermediali attraverso le poetiche fondamentali del modernismo, del realismo, del postmodernismo: dalle bevitrici di assenzio di Degas, Toulouse-Lautrec ma anche Jean Rhys, alle ragazze lavoratrici delle serie fotografiche di Marianne Breslauer e della narrazione in versi di Elio Pagliarani; dalle donne sole dei quadri di Edward Hopper e dei romanzi di Cesare Pavese, all’accostamento di alcune serie fotografiche di Cindy Sherman con la produzione romanzesca di Ali Smith.
Ellissi dello sguardo
Pathosformeln dell’inespressività femminile dalla cultura visuale alla letteratura
Beatrice Seligardi
Un'attenta analisi sulla rappresentazione della donna in arte e letteratura tra Otto e Novecento


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*
Captcha errato

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.