Libri di Pierpaolo Palladino - libri Morellini Editore

Pierpaolo Palladino

Pierpaolo Palladino
autore
Morellini
Pierpaolo Palladino è nato a Napoli nel 1967 e si è laureato in storia del teatro. I suoi testi teatrali hanno ricevuto numerosi premi e segnalazioni (Premio IDI autori nuovi, Tondelli, IDI, Dante Cappelletti, Enrico Maria Salerno). Ha ideato e diretto i festival Autori per Roma e Racconti al parco, dedicati al teatro di narrazione. Ha lavorato con il Teatro di Roma, lo Stabile di Bolzano e lo Stabile di Calabria. Ha fondato e dirige l’associazione culturale Racconti Teatrali (www.raccontiteatrali.com) per cui ha scritto, e per cui interpreta come attore, La battaglia di Roma, Sputa la gomma! Il teatro va a scuola, La matematica sentimentale, Er naso e Er Cappotto (riscritture in romanesco da Gogol), L’amico di Fred. Storia immaginaria di Fred Buscaglione e Una vita semplice. Inoltre ha scritto: Il Pellegrino per Massimo Wertmuller, La Banda per Flavio Insinna (debutto al teatro Sistina col titolo Senza Swing), Al Pacino per Cristina Aubry, Il grande W.C. per Fabrizio Giannini e  L’albergo Rosso-Garbatella 1936 per Ninetto Davoli. Nel 2010, la versione inglese del suo Impresa di famiglia ha debuttato a New York, con la regia di Laura Caparrotti, al Theatre of the NY City.

Libri dell'autore

Roma d'autore

editore: Morellini

pagine: 176

Paolo di Paolo e Simone Nebbia, Gabriella Kuruvilla, Massimo Laganà, Marco Montemarano, Pierpaolo Palladino, Lorenzo Pavolini, Christian Raimo, Igiaba Scego, Nadia Terranova e Caterina Venturini: undici autori per nove racconti e una poesia. Dieci storie ambientate a Roma, a qualsiasi ora del giorno e della notte, in esterni e in interni, più spesso tra le strade e gli edifici delle periferie piuttosto che tra i viali e i monumenti del centro, compongono l’affresco collettivo di una metropoli in continuo mutamento, imbevuta di sentimenti e visioni, sospesa fra passato e futuro, ricordi e speranze, vita e morte, delusioni e desideri.  Roma d’autore, l’antologia curata da Gabriella Kuruvilla, intreccia viaggi urbani, passeggiate letterarie e itinerari possibili, reali o immaginari, per raccontare – attraverso personaggi, storie, voci e stili differenti – la città capitolina. Come era e com’è. Come la si sente, la si vede, la si sogna e la si vive. E, anche, come la si ama e – a volte – come la si odia.  Dopo il successo di Milano d’autore, ancora una grande città raccontata dagli scrittori.  
14,90
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.