Il tuo browser non supporta JavaScript!

Mimmo Gangemi

Mimmo Gangemi
autore
Morellini

Mimmo Gangemi (Domenico Gangemi) è nato a Santa Cristina d’Aspromonte nel 1950 e risiede a Palmi. È ingegnere civile e ingegnere clinico. Ha pubblicato diversi romanzi, alcuni dei quali vincitori di premi letterari: Un anno d’Aspromonte (Rubbettino, 1995), romanzo d’esordio di cui nel 2014 esce una riscrittura, Il prezzo della carne (Rubbettino); Quell’acre odore di aglio (REM, 1998), riscritto e pubblicato da Bompiani nel 2015 col titolo Un acre odore di aglio; Pietre nel levante (So.Se.d, 2001); Il passo del cordaio (Il Sole 24 Ore, 2002); ’25 nero (Pellegrini Editore, 2004); la trilogia Il giudice meschino (Einaudi, 2009, vincitore del Premio selezione Bancarella 2010), Il patto del giudice (Garzanti, 2013) e La verità del giudice meschino (Garzanti, 2015); La signora di Ellis Island (Einaudi, 2011). Collabora con varie testate e, dal gennaio 2010, è commentatore/editorialista per “La Stampa”. Tiene la rubrica Il racconto su «Calabria on Web» e cura il sito telematico del Consiglio regionale. È componente della giuria del Premio letterario Tropea e del Premio Giuseppe Berto. Ha lavorato come sceneggiatore, per la televisione e il teatro.


 

 

 

 

Libri dell’autore

Calabria d'autore

editore: Morellini

pagine: 184

Dieci scrittori raccontano la loro amata regione: la Calabria, punta dello stivale, italiana e orientale, terra di amori e conflitti affacciati sui mari
14,90
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.